Le balene bitcoin stanno acquistando in modo più aggressivo da Natale, secondo i dati

Gli investitori con un patrimonio netto elevato, o balene, hanno acquistato Bitcoin in modo più aggressivo da Natale, mostrano i dati sulla catena.

Le balene di Bitcoin (BTC) hanno acquistato di più da Natale, mostrano i dati sulla catena. Ciò indica che gli investitori con un patrimonio netto elevato continuano a consumare l’offerta di BTC.

È quasi impossibile separare gli investitori istituzionali dai singoli investitori attraverso i dati on-chain. Tuttavia, la tendenza mostra che gli investitori con grandi capitali stanno entrando sempre più nel mercato Bitcoin nonostante il suo rally.

Perché le balene continuano a comprare più Bitcoin?

Secondo gli analisti di Santiment, è probabile che circa 647 milioni di dollari di Bitcoin Era siano stati trasferiti da piccoli indirizzi a grandi indirizzi.

Gli indirizzi che detengono più di 1.000 BTC o più sono considerati balene da molti analisti, poiché 1.000 BTC equivalgono a oltre $ 27 milioni al prezzo attuale di $ 27.100. Gli analisti hanno scritto:

“Nelle ultime 48 ore da Natale, gli indirizzi #Bitcoin con 1.000 o più $ BTC ora possiedono lo 0,13% in più dell’offerta rispetto agli indirizzi più piccoli in precedenza. Si tratta di circa 24.158 token, che si traducono in $ 647,7 milioni al momento della stesura di questo documento. ”

Bitcoin è aumentato di quasi tre volte dalla metà del 2020 e il rialzo di BTC è probabilmente limitato nel prossimo futuro.

Tuttavia, la maggior parte dei dati sulla catena mostra che un minor numero di balene sta vendendo nelle principali borse. Ki Young Ju, CEO di CryptoQuant, ha dichiarato:

“Le balene BTC sembrano esaurite da vendere. Meno balene si depositano negli scambi. Penso che questa corsa al rialzo continuerà poiché gli investitori istituzionali continueranno ad acquistare e l’Exchange Whale Ratio si manterrà al di sotto dell’85% “.

Ci sono due ragioni principali per cui le balene potrebbero accumulare Bitcoin nella fascia di prezzo attuale.

In primo luogo, nonostante il rally eccessivo di Bitcoin, le balene potrebbero credere che la barriera psicologica a $ 30.000 si romperà. In tal caso, i dati sulle opzioni suggeriscono che $ 36.000 potrebbero essere un probabile obiettivo a breve termine.

In secondo luogo, non vi è alcun motivo valido per prevedere l’arrivo di una correzione importante, a parte il divario CME e l’alto tasso di finanziamento del mercato dei futures.

Ma se Bitcoin si consolida dopo ogni rally, come visto negli ultimi due giorni, il tasso di finanziamento si normalizzerebbe probabilmente. Quando ciò accadrà, il mercato dei derivati ​​sarebbe meno surriscaldato, aumentando la probabilità di un nuovo rally.

Un commerciante pseudonimo noto come “bizantino generale” ha detto che il mercato sta attualmente dando segnali contrastanti. Sia i titolari di contratti lunghi che quelli brevi sono aggressivi, il che rende possibile sia una compressione lunga che una breve. Egli ha detto:

“Tali segnali contrastanti rn. Sia i lunghi che i pantaloncini sono eccessivamente aggressivi lol. Probabilmente dovrei sedermi sulle mie mani. ”

Il probabile scenario a breve termine è più consolidato

In genere, il prezzo di Bitcoin su Coinbase è superiore a Binance e ad altri exchange dipendenti da Tether. Tuttavia, nell’ultima settimana, Bitcoin è stato scambiato leggermente al ribasso su Coinbase, da circa $ 20 a $ 30.

Sebbene il divario sia piccolo, mostra che gli Stati Uniti, che hanno guidato il rally di Bitcoin per tutto dicembre, potrebbero vedere un rallentamento della domanda degli acquirenti. Ma il mercato asiatico e il mercato dei derivati ​​stanno assistendo a un aumento della domanda degli acquirenti.

Considerando che la domanda di Bitcoin nel mercato spot statunitense sembra essere in fase di raffreddamento, Bitcoin potrebbe consolidarsi più a lungo con una minore volatilità.